Palazzo Reale
Manet e la Parigi Moderna

Per le Scuole

Per le Scuole

a cura di Ad Artem

Con il contributo di Credit Agricole

Obiettivo del progetto è collocare in maniera corretta Edouard Manet nel suo contesto storico e nello sviluppo della storia dell’arte: i nostri percorsi non propongono un approccio frontale, volto a trasmettere nozioni e informazioni, ma partono dalle opere esposte in mostra per condurre bambini e ragazzi a scoprire con i propri occhi le caratteristiche fondamentali, rivoluzionarie per l’epoca, della pittura di Manet.

La visita si costruisce dunque sempre a partire dalle osservazioni e dagli spunti che emergono nel gruppo, invitato a lasciarsi “provocare” dalle opere. Quanto appreso tramite una scoperta attiva e personale di chi partecipa alla visita diviene così una “conquista” del singolo ragazzo e meglio e più a lungo si imprime nella sua memoria. Tali processi di apprendimento vengono poi amplificati nell’esperienza laboratoriale, proposta per le fasce d’età dai 4 ai 10 anni (scuola dell’infanzia e scuola primaria).


Manet in bianco e nero

Visita laboratorio per Scuola dell'infanzia e classi prima e seconda della scuola primaria

Seguiamo insieme due piccoli pifferai, uno bianco e uno nero: mentre le loro magiche note si trasformano per noi in storie incredibili, ci ritroviamo catapultati nella bellissima Parigi dell'Ottocento, per fare la conoscenza di un grande pittore: Edouard Manet, che nei suoi dipinti usava molto spesso proprio il bianco e il nero.
Questa coppia di pifferai, oltre a svelarci molti dei segreti dell'artista e dei suoi amici, ci accompagna anche nel laboratorio, per giocare con i contrasti creati dai loro colori-non colori, dalla luce e dal buio, creando un piccolo lavoro da portare a casa.


In viaggio con Manet

Visita guidata per Scuola primaria

Prepariamoci per un viaggio nel tempo e nello spazio, tornando nella Parigi dell'Ottocento e incontrando alcuni dei più importanti pittori e scrittori del tempo. Facendoci guidare dal grande Manet, con l'aiuto di vecchie fotografie, interessanti storie e oggetti di uso quotidiano, andiamo alla ricerca di innovative inquadrature e divertiamoci a trovare insieme le differenze tra le opere dell'artista e quelle dei suoi amici impressionisti.


Con gli occhi di Manet

Visita laboratorio per Classi terza, quarta e quinta della scuola primaria

Intraprendiamo insieme un viaggio nella vechcia Parigi per incontrare il grande Edouard Manet. Sarà lui a guidarci con l'aiuto di vecchie fotografie e interessanti oggetti, alla scoperta della sua arte, insegnandoci a guardare la realtà da nuovi e diversi punti di vista.
Realtà che in laboratorio diventa la protagonista di un nostro personale lavoro, nel quale sperimentiamo la novità delle inquadrature fotografiche che Manet aveva imparato dal geniale Nadar e realizziamo un originale collage accostando pochi colori, come faceva il grande pittore francese.


Bonjour, Monsieur Manet!

Visita guidata per Scuola secondaria di primo grado

Un viaggio nella Parigi della seconda metà dell'Ottocento, alla scoperta della modernità della Ville Lumière e della pittura di Édouard Manet. Scopriamo insieme gli elementi che fecero della capitale francese una delle città più moderne del mondo: le novità in campo urbanistico, la rapida industrializzazione e l’esaltazione della vita mondana. Tali tematiche emergono dai dipinti di Manet, Signac, Monet, Boldini come splendidi racconti per immagini che i ragazzi potranno “leggere” insieme alla guida, aiutati anche dalla suggestione di brani letterari di Baudelaire, Zola, Mallarmé, Rimbaud.
Primario obiettivo della visita guidata è naturalmente quello di avvicinare gli studenti alla pittura di Manet. Anche in questo caso sono i ragazzi a scoprirne gli elementi fondamentali, attivandosi in una “caccia al dettaglio” per poi riflettere sugli aspetti innovativi dell'arte del maestro francese, tra riferimenti alla tradizione del passato e soggetti che all'epoca diedero scandalo.


La rivoluzione di Manet

Visita guidata per Scuola secondaria di secondo grado

La modernità della Parigi di Manet, una città che nella seconda metà dell'Ottocento cambiò radicalmente aspetto con il Piano Regolatore di Haussmann, si dipana come un’appassionante narrazione attraverso i dipinti suoi e degli artisti a lui contemporanei e con il supporto di fotografie dell'epoca, che ne documentano i mutamenti urbanistici, il rapidissimo sviluppo industriale, i luoghi del divertimento e della vita mondana.
In modo coinvolgente, i dipinti più significativi e i temi di maggior interesse della pittura di Manet emergono dalle parole degli scrittori e poeti a lui contemporanei, come Baudelaire, Zola, Rimbaud, Mallarmé, letti ad alta voce dai ragazzi per attivarne riflessioni personali.
Grande attenzione viene poi dedicata ad identificare gli elementi salienti della "rivoluzione" pittorica operata da Manet. Protagonisti sono ancora una volta gli studenti, chiamati a confrontarsi direttamente con le opere del pittore francese per identificare di volta in volta alcuni dettagli ingranditi dei suoi dipinti, utili per riflettere insieme alla guida sulle innovazioni principali dell'arte di Manet, che abolisce il chiaroscuro tradizionale, esalta la bidimensionalità delle figure e sceglie di descrivere la realtà quotidiana con grande realismo, realizzando opere che scandalizzarono i critici e il grande pubblico..


Flâneries parisiennes avec Manet

Visita guidata con letture di testi letterari in francese per Scuola secondaria

La Parigi moderna palpita nelle opere di Manet. Scopriamo con lui interni borghesi alla moda, salotti con dame eleganti languidamente stese su divani o assorte nella lettura; il suo atelier, in cui ritrae gli amici scrittori Zola e Mallarmé, nonché i celebri luoghi di aggregazione dell’epoca: caffè e cabarets, le Folies-Bergère, le balere sulle rive della Senna, i concerti all’aperto nei giardini delle Tuileries e l’ippodromo di Longchamp. Un’umanità straordinariamente variegata ci attende. Una scoperta o ri-scoperta guidata di opere del Musée d’Orsay, con l’accompagnamento di letture di testi di scrittori francesi coevi realizzata da studentesse in lingue dell’Università Cattolica di Milano.


Monsieur Manet et la Ville Lumière

Conferenza introduttia per Scuola secondaria di secondo grado

La conferenza introduttiva si propone come un ricco racconto per immagini, con l'obiettivo di descrivere la società parigina della seconda metà dell'Ottocento e parallelamente di illustrare gli aspetti innovativi della pittura di Manet. Attraverso la proiezione delle principali opere della mostra, con il supporto di fotografie d'epoca e di scritti di letterati francesi contemporanei del pittore, l'incontro illustra in maniera approfondita tutto il percorso artistico di Edouard Manet, dagli esordi con i riferimenti all'arte del passato e ai pittori spagnoli, fino all'approdo ad una pittura antiaccademica che celebra la quotidianità e che spesso scandalizzerà i critici e il pubblico del tempo.


COSTI

  • Visita guidata in lingua italiana: € 80,00 (75 minuti)
  • Visita guidata in lingua inglese o francese: € 100,00 (75 minuti)
  • Visita laboratorio: € 120,00 (120 minuti)
  • Visita guidata con lettura di testi letterari in francese: € 110,00 (90 minuti)
  • Conferenza introduttiva: € 200,00 + IVA 22% (90 minuti)
  • Biglietto scuole: € 8,00 (inclusa prevendita)

PER INFO E PRENOTAZIONI

Ad Artem

Sottoscrivi la newsletter